Le ConSFErenze – “NORDENSKIOLD LOPPET”

CORSO FREERIDE 2019
novembre 21, 2018
Show all

Le ConSFErenze – “NORDENSKIOLD LOPPET”

Lunedì 10 Dicembre 2018 alle ore 21 in Sede

La Commissione Sci di Fondo e Sci Escursionismo del CAI Milano vi invita ad un nuovo appuntamento del 2° ciclo di “ConSFErenze”:

Nordenskiold Loppet

Una gara di sci di fondo lunga 220 chilometri nel nord della Svezia. Una prova estrema dove la sfida con se stessi incontra la solitudine della natura. Il racconto di Marco Zaffaroni e della sua esperienza alla Nordenskiold Loppet attraverso l’intervista con Carlo Brena, direttore del mensile SciFondo, da 40 anni la rivista dalla parte dei fondisti.

Relatori: Carlo Brena (direttore rivista Sci Fondo) e Marco Zaffaroni (alpinista)

Marco Zaffaroni, classe 1962, milanese di Cesate. Imprenditore nel settore tessile e coiffeur di vacche da esposizione. Alpinista con qualche vetta himalaiana nel curriculum oltre a una decinadi Ironman e altre prove amene di sport estremo. Nel tempo libero (quello che resta…) è organizzatore di competizioni multisportive. In tutto questo riesce ad essere marito e padre di due splendide bambine.

Carlo Brena, 54 anni di Bergamo …di sotto, prima che qualcuno lo chieda. Giornalista dalla tenera età di 30 anni nel settore sportivo, dal ciclismo alla mountain bike, dalla corsa allo sci (nordico, ovviamente). Oggi è editore in proprio del mensile SciFondo che festeggia 40 anni di pubblicazioni. Conosce Zaffaroni nell’inverno del 1997 e da allora continua a chiedersi come la sua giornata abbia più di 24 ore. E non ha ancora trovato risposta.

Ingresso libero

La Commissione per lo Sci di Fondo e lo Sci Escursionismo del CAI Milano presenta il secondo ciclo di “ConSFErenze“, una serie di incontri in cui lo sci nordico e lo sci escursionismo fungono da trait-d’union tra le differenti prospettive con le quali l’Uomo si confronta con la neve, l’ambiente invernale e la Montagna.

Fotografia, avventura, natura, tecnologia. Questi sono alcuni dei temi trattati da esperti appassionati che trovano, come sottile filo conduttore, lo sci di fondo e lo sci escursionismo. Osservare, scoprire e conoscere ciò che ci circonda, partendo da prospettive non abituali per un differente approccio alla montagna nel suo splendore invernale.

Questo il calendario per la stagione 2018/2019

Comments are closed.