29 settembre 2018 – Devétéya e fiera di Cogne

stelvio sci_di_fondo
20/21 ottobre – Prima neve allo Stelvio
13 settembre 2018
skirolll
SKIROLL
13 settembre 2018

29 settembre 2018 – Devétéya e fiera di Cogne

cogne 2

Andar per monti in autunno. Tutti conoscono il fenomeno del “foliage” da ancor prima che lo si chiamasse con questo termine modaiolo. Le foglie cambiano colore e si tingono di sfumature giallo-rosso-brune che trasformano i boschi e le radure in quadri d’autore. Tutto si prepara per il riposo invernale. Così anche negli alpeggi ci si prepara a chiudere e a scendere in valle, dopo il duro lavoro estivo.

L’alpeggio  è un’attività agricola basata sulla transumanza estiva del bestiame a quote più elevate, dai luoghi dove generalmente hanno sede le stalle. A queste quote le temperature più miti favoriscono la crescita di quelle essenze erbose necessarie per conferire aromi e profumi agli eccellenti formaggi d’alpe. I bovini in alpeggio, liberi al pascolo, appartengono soprattutto a razze il cui latte è destinato a produrre la famosa fontina valdostana DOP.

A Cogne la salita in quota inizia il giorno di San Giovanni, il 24 giugno e termina all’inizio dell’autunno con la “demonticazione”, cioè la ridiscesa nel fondovalle. Devétéya è il termine che indica appunto la discesa a valle del bestiame e segna la conclusione della stagione estiva, un momento di festa che celebra la fine di un periodo di duro lavoro e il ricongiungimento delle famiglie.

Le bovine sfilano per le vie del paese adornate a festa, la Reina di cornes (regina delle corna) apre il corteo con il caratteristico “bosquet” rosso, seguita dalla Reina di lacé (regina del latte, la bovina più produttiva) decorata con un “bosquet” bianco.

Ma la Devétéya non è solo la sfilata delle mandrie lungo le vie del paese: nello stesso weekend in paese si tiene anche la Fiera di Cogne, rievocazione dell’antica fiera del bestiame accompagnata da un mercato di prodotti tipici e dell’artigianato locale.

ORGANIZZAZIONE La proposta consiste in 3 attività tra le quali scegliere: un’escursione di nordic walking nel “bosco incantato”, una camminata da Cogne alle cascate di Lillaz, entrambe guidate dagli Accompagnatori del CAI e la possibilità di assistere liberamente alla Devétéya e alla fiera di Cogne.

PROGRAMMA Nordic Walking: camminata priva di difficoltà e adatta a tutti. Giro ad anello nello spettacolare bosco di Sylvenoire, lungo il percorso del “bosco incantato”. Da Cogne si raggiunge la chiesetta di Moline lungo la strada comunale per Lillaz, e costeggiando la cappelletta si percorre il sentiero che sale fino allo “stambeccaggio”, il Centro Studi Fauna Alpina. Da qui, lungo una traccia ben battuta, ci si inoltra nel favoloso bosco, fino ad incrociare, dopo circa mezz’ora dalla partenza, il sentiero che scende verso Champlong e successivamente il ristoro di Sylvenoire. Da qui si scende verso Cogne, non prima di aver scorto il Monte Bianco da un bellissimo punto panoramico.

PROGRAMMA Escursione: facile camminata di circa 10 km e 200 metri di dislivello (da 1537 a 1752), della durata di circa 2h30’, da Cogne alle cascate di Lillaz. Possibilità di prolungare l’escursione di ulteriori 7 km fino al Lago Loie, raggiungendo quota 2354 metri slm.

ISCRIZIONI si ricevono in Sede negli orari di apertura oppure telefonando al numero 0286463516 con il contestuale pagamento della quota e nel limite dei posti disponibili.

QUOTA di partecipazione per i Soci CAI: 25€ comprende l’accompagnamento e il trasporto in pullman GT. I non Soci devono aggiungere la quota di 9€ per l’assicurazione obbligatoria. Se non si raggiunge il numero minimo di partecipanti, la gita viene effettuata con mezzi propri.

EQUIPAGGIAMENTO zainetto, scarponcini, pile, mantella impermeabile, indumenti di ricambio, borraccia, facoltativi binocolo, bastoncini.

NOTE  E’ sempre necessario avere con se la tessera CAI, la tessera sanitaria e un documento valido per l’espatrio, in caso di necessità. Gli Accompagnatori hanno la facoltà di modificare il programma per assicurare la migliore riuscita della gita. Direttore della gita odierna: Carlo.

FONDISTA FEDELE 2019   Questa gita vale 1 fiocco di neve per il nuovo concorso 2018/2019.

TRASPORTI viaggio a/r con pullman GT con partenze da Milano alle ore 6:20 in Piazzale Abbiategrasso angolo Via Montegani (M2 Abbiategrasso), ore 6:40 in Piazza Appio Claudio angolo Viale Nazario Sauro (M3 e M5 Zara) con possibilità di parcheggio anche in Via Abbadesse, ore 7:00 in Piazzale Lotto davanti al Lido (M1 e M5). Rientro a Milano verso le ore 20:00.

INFO gitescifondoescursionismo@caimilano.eu        www.caimilano.org/gitescifondoescursionismo,      infoline e sms  338 1872143 e  351 9050585, www.facebook.com/groups/GruppoSciFondoEscursionismoCaiMilano

Segreteria Via Duccio di Boninsegna, 23  Milano  –   tel. 02 86463516 –   info@caimilano.eu  – Orari: martedì, mercoledì, giovedi e venerdì dalle 15:30 alle 19:15, martedì dalle 21:00 alle 22:30