15/17 marzo 2019 – Raid dell’Engadina
11 Gennaio 2019

27 gennaio 2019 – Campra

LOCALITA’ Campra si trova nel Canton Ticino, sulle pendici meridionali del Lucomagno, a circa 1500 metri di quota in una conca di incomparabile pregio paesaggistico. La valle è un ampio parco d’interesse naturalistico con un ricco patrimonio storico e culturale, legato ai traffici transalpin fin dai tempi dei Romani. Tra boschi e alti pascoli, i villaggi sono circondati da cime maestose, come l’Adula (3402 m), la vetta più alta del Ticino, e collegati grazie ad antichi passi pedonali come il Passo della Greina, del Lucomagno, del Nara.

ITINERARI I 30 km di piste sono suddivisi in 3 anelli che presentano caratteristiche tecniche diverse. I tracciati si insinuano in un paesaggio di boschi di conifere e di ontani punteggiati da pascoli e radure. I 20 km di pista rossa si snodano tra la piana di fondovalle e i saliscendi sui due versanti della valle, ed è adatta a sciatori provetti; in alcuni punti è possibile abbandonarla e seguire il più breve e pianeggiante percoso blu che costeggia il fiume Brenno. In direzione opposta al centro fondo, si snodano i 6 km di pista nera, con tratti di salita e discesa impegnativi, adatti agli agonisti.

CENTRO FONDO Dotato di spogliatoi, servizi, doccia, locale sciolinatura, noleggio, ristoro. Skipass 10CHF o 9,5€.

ISCRIZIONI si ricevono in Sede negli orari di apertura oppure telefonando al numero 0286463516 con il contestuale pagamento della quota tramite carte bancarie e nel limite dei posti disponibili. Le iscrizioni sono considerate valide solo con il pagamento della quota. Con l’iscrizione si accetta il Regolamento Gite disponibile in segreteria e sul sito web.    

QUOTA di partecipazione per i Soci CAI: 25€, comprensiva di viaggio in pullman GT, assicurazione e accompagnamento sulle piste; non comprende il biglietto per le piste, eventuale noleggio dell’attrezzatura ed altre spese personali. I non Soci devono versare anche la quota di 9€ per l’assicurazione giornaliera obbligatoria.

PROGRAMMA Questa uscita è organizzata insieme alla Scuola SFE Zanchi. Condivideremo la logistica per i trasporti; per favorire la conoscenza reciproca tra gli allievi del Corso SFSE1 e i partecipanti alla gita, sarà possibile utilizzare indistintamente i 2 pullman disponibili, con l’avvertenza di utilizzare lo stesso pullman per tutto il viaggio sia all’andata che al ritorno, per questioni logistiche: trasporto attrezzatura, verifica presenze e fermate pullman.

Una volta giunti a destinazione, sulle piste la Scuola e il Gruppo Gite svolgeranno le proprie attività autonomamente, come da programma. Allievi e fondisti potranno ritrovarsi insieme una volta terminate le attività didattiche e la gita, per trascorrere insieme il resto della giornata, per il pranzo e altri momenti conviviali. Naturalmente per il viaggio di ritorno ci si dovrà accomodare sullo stesso pullman utilizzato per il viaggio di andata

NOTE E’ sempre necessario avere con se la tessera CAI, la tessera sanitaria e un documento valido per l’espatrio. I partecipanti sprovvisti di documenti o con documenti non accettati in frontiera, non potendo proseguire il viaggio con il gruppo, dovranno scendere dal pullman; in questo caso la quota di partecipazione non viene rimborsata.

DIRETTORI Michela e Donatella. Gli Accompagnatori hanno la facoltà di modificare il programma, per esempio per le condizioni nivo-meteorologiche, per cause tecniche o logistiche, per assicurare la migliore riuscita della gita In caso di scarso innevamento gli Accompagnatori propongono località alternative in cui sia possibile sciare.

INFO  gitescifondoescursionismo@caimilano.eu                        www.caimilano.org/gitescifondoescursionismo         telefono, whatsapp, sms: 351 9050585 – www.facebook.com/groups/GruppoSciFondoEscursionismoCaiMilano

FONDISTA FEDELE 2019    Questa gita vale 1 fiocco di neve per il nuovo concorso 2018/2019.

TRASPORTI Viaggio a/r in pullman GT. Per questa gita in collaborazione con la Scuola Zanchi e il CAI di Corsico, l’itinerario del pullman è modificato con le partenze nei seguenti punti di raccolta:

1a fermata: ore 6:30  ROMOLO  (M2 e S9)  in Largo Ascari angolo via Ondina Valla (nel piazzale dei bus)

2a fermata: ore 6:45  CADORNA (M1 e M2)  in Via Paleocapa angolo Piazzale Cadorna (vicino all’edicola)

3a fermata:  ore 7:00   SONDRIO  (M3) in Via Melchiorre Gioia n.54 (angolo Via Tonale).

Il rientro a Milano è previsto verso le ore 19:00. Maggiori informazioni con le mappe dei punti di raccolta e la disponibilità di parcheggi gratuiti anche al sabato, disponibili sul sito www.caimilano.org/scifondoescursionismo