15/17 marzo 2019 – Raid dell’Engadina

27 gennaio 2019 – Campra
14 Dicembre 2018

15/17 marzo 2019 – Raid dell’Engadina

Per gli amanti dello sci di fondo è l’occasione per sciare lungo tutta la Valle dell’Inn in territorio svizzero. 100 km di piste tracciate sui pascoli e i laghi dell’Alta Engadina e tra le gole e le foreste della Bassa Engadina, dai 1800 metri di quota del Passo del Maloja ai 1050 di Martina, sul confine austro-svizzero.

ORGANIZZAZIONE In ognuno dei tre giorni è possibile sciare scegliendo i tracciati più indicati per le proprie capacità tecniche e preparazione fisica, sia per quanto riguarda la lunghezza, sia per la difficoltà tecnica delle piste. Il programma prevede di sciare lungo l’intera Engadina percorrendo ogni giorno un tratto diverso della valle, in compagnia degli Accompagnatori SFE. Il pullman sarà a disposizione in località e orari prestabiliti per raccogliere i fondisti nei punti intermedi o al termine di ogni tappa giornaliera. Nei tre giorni si percorreranno le seguenti tappe: 1° giorno Maloja – S-Chanf 42 km, 2° giorno S-Chanf – Giarsun 32 km, 3° giorno Scuol – Martina 25 km. In caso di innevamento non ottimale, l’ultima tappa potrebbe svolgersi in Val Mustair o nel comprensorio di Nauders.

ITINERARI Le 3 tappe giornaliere del Raid sono le seguenti:                                                                 1° giorno Maloja – S-Chanf 42 km sul tracciato dell’Engadin Ski Marathon, da Maloja (1800m), transitando per Sils Maria, Silvaplana, St. Moritz, Pontresina, Samedan, Bever, La Punt-Chamues e Zuoz, fino a S-Chanf (1670m). Dislivello contenuto per la tappa più lunga, frazionabile in percorsi più brevi adatti a tutti. La prima parte dell’itinerario è tracciato sui laghi.                                                            2° giorno S-Chanf – Giarsun 32 km da S-Chanf (1670m) con alcuni tratti in leggera salita sulla pista battuta a mezza costa nella foresta tra Zouz e Zernez, fino alla discesa a Zernez dove la pista si affianca al corso del fiume, e con un dislivello contenuto, transitando da Susch e Lavin, giunge all’abitato di Giarsun (1400m).                                                                                                                 3° giorno Scuol – Martina 25 km La tappa più breve e conclusiva con un percorso lungo il fiume dal dislivello di circa 150 metri con alcuni saliscendi, da Scuol (1170m), Ramosch fino a Martina (1030m).

CENTRI FONDO sono presenti a Maloja, Sils, St. Moritz, Pontresina, Celerina, Samedan, Bever, Zuoz e Zernez. Non in tutti sono presenti noleggio, locale sciolinatura, spogliatoi, wc, docce o ristoro. Le piste dell’Engadina sono a pagamento.

ALLENAMENTO Per gli iscritti al Raid possibilità di prepararsi con un Istruttore ISEF utilizzando la tessera a scalare GinnastiCAI (€70) che per l’occasione da diritto a partecipare a 12 lezioni anziché 10.

FONDISTA FEDELE 2019    Questa gita vale 2 fiocchi di neve per il nuovo concorso 2018/2019.

SOGGIORNO La proposta prevede due soluzioni per il pernottamento: nella stessa struttura, l’Hotel 3***s Baer & Post di Zernez, si può optare per il soggiorno in camere tradizionali con servizi in camera (formula “albergo”) oppure per il pernottamento in camere da 4 posti con letti a castello, uso del sacco a pelo e servizi fuori stanza, in modalità “ostello”. In entrambi i casi, il trattamento è in mezza pensione e comprende l’utilizzo della sauna.

QUOTA di partecipazione per i Soci CAI: formula “albergo” (camere doppie con servizi in camera): €240*, formula “ostello” (camere da 4 con 2 letti a castello, uso del sacco a pelo e servizi fuori stanza): €210*. Le quote comprendono il soggiorno in albergo 3 stelle per 2 notti con trattamento di ½ pensione (ricca colazione a buffet e cena gourmet di 4 portate), i viaggi di andata e ritorno da/per Milano e gli spostamenti in loco con pullman granturismo, l’accompagnamento sulle piste, l’assicurazione, l’accesso al centro benessere dell’hotel.  La quota non comprende gli skipass, eventuali extra in hotel e quanto non indicato nella quota. Il sacco a pelo in tessuto per gli ospiti dell’ostello non è compreso ma può essere noleggiato al prezzo di 5CHF a notte. Eventuali partecipanti non Soci CAI devono aggiungere la quota per la copertura assicurativa obbligatoria di €27.                  Quota per la camera singola (con servizi in camera): €270*, previa verifica della disponibilità.

*SCONTO Le iscrizioni effettuate entro venerdì 8 febbraio saranno scontate di 20€. Inoltre ai primi 10 iscritti verranno consegnati un utile omaggio e una monografia sull’Engadina.

ISCRIZIONI si ricevono in Sede negli orari di apertura oppure si effettuano telefonando al n. 0286463516 con il contestuale pagamento della quota tramite carte bancarie. L’iscrizione si considera effettuata soltanto col versamento della caparra di 100€ entro il 1° marzo, salvo esaurimento dei 30 posti disponibili. Il saldo dev’essere pagato entro venerdì 1 marzo. Con l’iscrizione si accetta il Regolamento Gite, disponibile in sede e sul sito web. Non si considerano le prenotazioni senza caparra.

TRASPORTI viaggio a/r con pullman GT con partenze da Milano venerdì alle ore 6:20 da Via Ripamonti (ang. Via Buzzi davanti all’Esselunga) e alle ore 6:45 da Via Predil (ang. Via Rombon) nel parcheggio autobus di Lambrate FS.  Rientro a Milano verso le ore 20 di domenica.

DIRETTORI Claudio e Marco. Gli Accompagnatori hanno la facoltà di modificare il programma per assicurare la migliore riuscita della gita, per esempio per le condizioni nivo-meteorologiche o per cause tecniche o logistiche. In caso di innevamento non ottimale gli Accompagnatori propongono località alternative in cui sia possibile sciare.

NOTE E’ sempre necessario avere con se la tessera CAI, la tessera sanitaria e un documento valido per l’espatrio. I partecipanti sprovvisti di documenti o con documenti non accettati in frontiera, non potendo proseguire il viaggio con il gruppo, dovranno scendere dal pullman; in questo caso la quota di iscrizione non viene rimborsata.

INFO  gitescifondoescursionismo@caimilano.eu        www.caimilano.org/GiteSciFondoEscursionismo  Infoline tel, whatsapp, sms: 351 9050585  facebook groups/GruppoSciFondoEscursionismoCaiMilano       

Segreteria  Via Duccio di Boninsegna, 23 Milano – tel. 02 86463516 – info@caimilano.eu – caimilano.eu Orari: da lunedì a venerdì dalle 15:30 alle 19:15, il martedì anche dalle 21:00 alle 22:30