Corso Sci Escursionismo Avanzato e Telemark

Calendario Sci Escursionismo 2017

Il corso sarà presentato nel mese di gennaio 2017.

Visita la nostra pagina Facebook sullo Sci Escursionismo:

https://www.facebook.com/ScuolaSciEscursionismoZanchiCaiMilano

https://www.facebook.com/groups/48466198336/

 

 



Il Telemark

Nella seconda metà del 1800, Sondre Norheim, un falegname norvegese della regione Telemark, cominciò a sperimentare vari sistemi di curva e frenata usando un unico bastone ed attacchi con il tallone libero. La frenata era quella dei saltatori nordici per arrestare la corsa dopo il salto. Nel Telemark si avanza lo sci esterno assumendo la tipica posizione inginocchiata.

In quegli anni era la tecnica migliore per l’attrezzatura disponibile. Il tallone libero permetteva una grande libertà di movimento sia in pianura che in salita, ma in discesa lo sciatore era piuttosto instabile: la virata “Telemark” consentiva di affrontare discese più ripide in neve fresca e profonda in sicurezza.

Il Telemark pareva ormai una tecnica superata, invece negli anni ’70 in Colorado ci si rese conto che essa era perfetta per lo sci escursionismo: permetteva infatti di avere stabilità anche in discesa, punto dolente di ogni sci escursionista. Inoltre ci si rese conto che, con la stessa attrezzatura, si poteva fare fondo, discesa, sci alpinismo e camminare comodamente.

Nel 1983 il telemark fu riproposto, con materiali moderni quali sci sciancrati, scarponi di plastica, attacchi regolabili, dai maestri americani in Europa e in Italia, dando un nuovo impulso a questa splendida disciplina sportiva.

La tecnica di discesa TELEMARK viene insegnata dagli Istruttori CAI durante il corso di SCI ESCURSIONISMO avanzato SE2.