PROGRAMMA BOOKCITY 2019, CAI MILANO

8 Novembre, Poetry Slam: sfida tra poeti
20 Ottobre 2019

PROGRAMMA BOOKCITY 2019, CAI MILANO

BOOKCITY al CAI Milano

Anche quest’anno il CAI Milano ha deciso di partecipare ancora una volta ad una delle manifestazioni piu importanti della nostra città, BookCity 2019, perchè la relazione tra cultura e montagna é uno dei cardini principali del nostro statuto e del nostro modo di vivere la montagna.

Lo faremo con una serie di serate dedicate ad argomenti a noi molto cari e di grande rilevanza attuale: l’ambiente, la relazione tra il CAI e gli eventi storici importanti del nostro paese e il nostro futuro cioè i ragazzi.

Programma

Venerdì 15 Novembre

Titolo evento: Spirito alpinistico e grandi sentimenti in una storia a quattro zampe

Titolo libro: Patagonio e la compagnia dei Randagi del Sud

Editore: Rrose Sélavy

Descrizione: Come ci è finito in Patagonia uno scuro cane lupo dell’Appennino? E cosa ci fa lì una nutrita e organizzata assemblea di randagi arruffati però belli, spensierati e indipendenti? E come sono riusciti, questi, a costruire nel tempo un rapporto così armonioso con gli esseri umani? Per scoprirlo dobbiamo andare a El Chaltén, villaggio argentino alla base di vette famosissime, quali il Cerro Torre e il Fitz Roy. Al cane lupo Forestiero (che poi si chiamerà Patagonio) El Chaltén sembra un vero paradiso per randagi. Ma qualcosa improvvisamente rischia di rompersi. Colpa dei suoi modi in apparenza così scontrosi e ostili? Fatto sta che scopre in fretta la diffidenza e la paura che tutti – o quasi – nutrono nei confronti del diverso, dello straniero. Patagonio e la Compagnia dei Randagi del Sud è una storia dal puro spirito alpinistico, ma a quattro zampe. Una storia che ha per protagonisti dei cani randagi dai grandi sentimenti e degli umani come comparse.

Autore: Bruno Tecci

Moderatore: Raffaella Tavacca, Commissione Culturale CAI Milano

Quando: 15 Novembre, ore: 21:00

Dove: CAI Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23

Scarica la locandina dell’evento:locandina

 

Sabato 16 Novembre

Titolo evento: La saga di una sofferta “famiglia” alpinistica nella Storia d’Italia

Titolo libro: Cime irredente. Un tempestoso caso storico alpinistico

Editore: Cierre Edizioni

Descrizione:

Un ironico e coinvolgente ritratto di famiglia di una sezione del Club alpino italiano, che dal 1883 a oggi ha riunito nobili austro-ungarici, famosi scrittori, massoni di spicco, alcuni ministri di Mussolini, una decina di partigiani diciottenni, ebrei e antisemiti, eroi e delatori, tutti uniti dalla comune passione per la Montagna. Una storia vera, che si legge come un romanzo. I protagonisti esploravano insieme le grotte del Carso o sfidavano le Dolomiti, come fratelli. Ma quando la Storia bussò anche alla porta del circolo, alcuni di essi imboccarono il medesimo sentiero, mentre altri si ritrovarono su posizioni diverse, se non addirittura in trincee opposte, fino alle estreme conseguenze. Li divise soprattutto il modo d’intendere il patriottismo e la convivenza con gli altri popoli, che alcuni chiamavano “allogeni” o “inferiori”. Così fu di loro e di alcuni dei loro figli, in un’Europa dove il passato stenta a togliere il disturbo. Un’Europa ancora oggi inquieta.

Autore: Sirovich Isaak Livio

Moderatore: Guido Vitale, Giornalista, Direttore di Pagine Ebraiche; Paola Dotti, Commissione Culturale CAI Milano

“Un incontro/scontro con le grandi lacerazioni del Novecento che parte, come spesso accade, da una vicenda personale.”

Pagine ebraiche, Aprile 2019

“Un’inchiesta sulla storia dell’Alpina delle Giulie e dei suoi soci eminenti. …la vera polpa che si fa divorare è l’incredibile catena di retroscena storici che man mano saltano fuori.”

Pietro Crivellaro, Sole24Ore, Settembre 2019

Quando: 16 Novembre, ore 18:00

Dove: CAI Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23

Scarica la locandina dell’evento: locandina

 

Sabato 16 Novembre

Titolo evento: Alpi, meteorologia. Le relazioni tra ambiente alpino, uomo e variabili climatiche

Titolo libro: Breve storia delle Alpi tra clima e meteorologia

Editore: CAI Edizioni, Fanco Angeli Edizioni.

Premio speciale Dolomiti UNESCO – Leggimontagna

Descrizione: Con un arco cronologico di riferimento che va dal Medioevo alla Prima guerra mondiale con accenni anche all’età antica, il saggio offre uno sguardo a volo di uccello con l’obiettivo di fornire spunti mirati per un quadro d’insieme sull’emergere della questione climatica nel contesto alpino. Il tutto con l’ausilio di fotografie d’epoca del Museo Nazionale della Montagna e della Fondazione Angelini. Durante la serata insieme all’autore, agli ospiti e con l’ausilio di materiale di repertorio ripercorreremo gli spunti salienti del libro nella speranza di contribuire, almeno in piccola parte, a quella consapevolezza necessaria per la preservazione del nostro ambiente montano a beneficio delle generazioni future.

Autore: Alex Cittadella

Moderatori: Alessandro Pastore, Docente Universitario, Storico  e Vice presidente del Comitato Editoriale CAI;  Isabella Minelli, Commissione Culturale CAI Milano

Quando: 16 Novembre, ore 21:00

Dove: CAI Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23

Scarica la locandina dell’evento: locandina

 

Domenica 17 Novembre

Titolo evento: Nella paura si trova il coraggio, nella natura la forza di usarlo

Titolo libro: Le maschere di Pocacosa

Editore: Salani Editore e CAI Edizioni

Descrizione:

Un evento dedicato non solo ai ragazzi ma a tutti e che tratta con sensibilità anche il tema del bullismo. A Remigio le maschere fanno paura. C’è un motivo, però: quando arrivano i giorni di Carnevale, a Pocacosa tutti sembrano impazzire, e nascosti dentro mascheroni spaventosi minacciano, inseguono, distruggono, infieriscono, e sembrano avercela soprattutto con lui, che a scuola è il più bravo. Per proteggersi, Remigio scappa, su per il bosco, verso le cime; lassù, tra le montagne, troverà il modo di rifarsi, ma non subito: perché per tornare preparato deve imparare ad ascoltare i suoni della natura, percepire ogni odore, capire ogni verso degli animali e saper rispondere a tono, rimanere immobile fino a smettere di respirare e diventare invisibile. Ma non si tratta di vendetta, perché Remigio detesta le vendette, soprattutto da quando ha capito quanto sono infantili: la paura non è un’arma da usare contro gli altri, ma una sensazione che tutti dobbiamo provare e controllare.

Autore: Claudio Morandini

Moderatore: Anna Girardi, CAI Edizioni

Quando: 17 Novembre, ore: 16:30

Dove: CAI Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23

Scarica la locandina dell’evento:locandina

 

Domenica 17 Novembre

Titolo evento: Una riflessione storica sui rifugi alpini in Alto Adige /Südtirol

Titolo libro: Il meraviglioso patrimonio. I rifugi alpini in Alto Adige/Südtirol come questione nazionale (1914 – 1972)

Editore: Fondazione Museo Storico del Trentino

Descrizione:

Una ricerca originale e documentata attorno all’associazionismo alpinistico in Alto Adige /Südtirol a partire dagli anni sessanta dell’Ottocento; una dettagliata ricognizione storica sulla questione dei rifugi alpini, oltre che un’analisi profonda dei rapporti tra storia dell’alpinismo e formazione delle identità nazionali. Una trattazione obiettiva che rifugge da ogni forma d’ideologia dal sapore revanscistico, serio limite alla comprensione della storia di questa regione.

Autore: Stefano Morosini

Moderatore: Alfredo Costa, Biblioteca CAI Milano

Quando: 17 Novembre, ore: 18:30

Dove: CAI Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23

Scarica la locandina dell’evento: locandina

Link al sito ufficiale Bookcity: https://bookcitymilano.it/